Usiamo i cookies per darti un'esperienza pratica e senza soluzione di continuità sul nostro sito. Continuando a navigare in questo sito, concordi con la nostra politica sui cookie. Scopri di più sui cookie nella nostra pagina sulla Informativa sui Cookie.
 
TF Saffron - шаблон joomla Видео

 

Contatore sito

Benvenuti in Siner srl

monoFab ARM-10
Stampa 3D

La nuova stampante 3D Roland

ARM-10 è la prima stampante 3D a tecnologia additiva prodotta da Roland DG. È  equipaggiata con una lente di proiezione brevettata antiopacità, installata su un apposito proiettore e dalla resina imageCure® di Roland.

La luce UV emessa dal proiettore polimerizza la resina acrilica, che diventa semi trasparente e permette successive lavorazioni. La lampada UV solidifica la resina acrilica strato dopo strato, permettendo di realizzare anche le forme più articolate.

Grazie al sistema di proiezione sul piano possono essere realizzati più oggetti contemporaneamente all’interno della stessa area di lavoro, migliorando l’efficienza e la produttività della stampante 3D. 


Tecnologia additiva ed esperienza Roland

La ARM-10 è la prima stampante 3D a tecnologia additiva prodotta da Roland DG e combina il processo di stereolitografia con quello di proiezione UV-LED

Sfruttando la luce UV emessa dal proiettore, gli strati di resina imageCure® si solidificano, diventando semi trasparenti. In questo modo possono essere replicate perfettamente anche le forme più complesse. Per risultati sempre ottimali.

 

ARM-10 e la serie monoFab

ARM-10 è la stampante 3D che, insieme al modellatore SRM-20, fa parte della serie monoFab. Il nome monoFab è composto da due parti. Il termine mono deriva dal giapponese “Monozukuri”. Con “Mono” erano storicamente indicati i sogni, le idee e l’immaginazione. “Zukuri” significa invece produrre, realizzare e fabbricare. Letteralmente la realizzazione fisica dell’idea.

Il termine Fab invece racchiude il concetto di desktop fabrication. Un modo di produrre su misura della persona e al servizio della sua creatività, grazie ad apposite periferiche digitali di dimensioni compatte. Da qui il termine monoFab.

Con monoFab, Roland vuole rappresentare il processo che trasforma l’idea in qualcosa di fisico. La stessa filosofia che da sempre accompagna Roland: “trasformare la tue idee in realtà”.


Creare oggetti complessi minimizzando l’uso della resina

Con la stampa 3D, parti che in precedenza richiedevano una modellazione su più assi, come ad esempio oggetti complessi con sottosquadri, possono essere realizzate in maniera più semplice e veloce. Utilizzando un sistema a costruzione sospesa sul piano, il consumo di resina è minimo, rendendo la produzione dei modelli più efficiente e conveniente.

ARM-10 utilizza la resina imageCure® di Roland, che oltre a semplificare notevolmente le operazioni post-stampa come la rimozione del supporto in eccesso* e la lucidatura, diventa semi-trasparente una volta solidificata. Il sistema di creazione dell’oggetto minimizza i consumi di resina rispetto a quelli standard delle stampanti 3D in commercio.

*Il supporto è costituito da una o più parti temporanee che fungono da tenuta durante la stampa e sono rimosse al termine del processo.

 

monoFab: due periferiche per un'unica soluzione tecnologica.

La serie monoFab, unisce modellazione tridimensionale e stampa 3D per offrire il massimo della versatilità e della tecnologia. Per dare forma ai nostri progetti e trasformare ogni idea in realtà.

Chiedi informazioni su questo prodotto